26 agosto
VICTORIA, 10 ANNI, UCCISA SENZA PIETÀ DALLA FAMIGLIA

VICTORIA, 10 ANNI, UCCISA SENZA PIETÀ DALLA FAMIGLIA
26 agosto 2016

Avrebbe dovuto festeggiare il suo decimo compleanno, invece la sua famiglia ha deciso di ucciderla con una ferocia e una brutalità davvero rara.VICTORIA, 10 ANNI, UCCISA SENZA PIETÀ DALLA FAMIGLIA

Victoria Martens, una bimba di 10 anni, è stata trovata priva di vita in un appartamento nel New Mexico, all’interno del quale viveva insieme a sua madre Michelle Martens, 35 anni e al compagno, Fabian Gonzales, 31 anni.

La coppia, insieme alla cugina del ragazzo, la 31enne Jessica Kelley che in quel momento si trovava all’interno dell’appartamento, hanno prima drogato con metanfetamina la bimba, poi l’hanno violentata, strangolata e smembrata con un coltello. Per concludere l’opera avevano gettato il corpicino di Victoria nel bagno dell’abitazione prima di darlo alle fiamme.

Alcuni vicini, insospettiti dai rumori molesti proveniente dall’appartamento della coppia, hanno deciso di allertare la polizia: lo scenario che si sono trovati di fronte quando hanno fatto il loro ingresso nella casa è stata raccapricciante.

I tre sono subito stati arrestati. Fabian Gonzales ha confessato: “Le abbiamo dato della metanfetamina in modo da farla calmare per poterle fare quello che volevamo”.



Commenti