Colpo di scena incredibile: le autorità tedesche sapevano da prima quanto fosse pericoloso l’attentatore di Berlino

Le autorità tedesche descrivevano “la pericolosità di Anis Amri ancora il 14 dicembre, 5 giorni prima dell’attentato” a Berlino. A sostenerlo è la tv pubblica tedesca Wdr, secondo cui Amri “aveva frequentato numerose moschee, 12 delle quali nella Ruhr e dalla fine del 2015 faceva il pendolare fra la Ruhr e Berlino”. Nella capitale tedesca, […]

Il killer di Berlino ucciso in una sparatoria a Milano

E’ il killer di Berlino Anis Amri l’uomo morto la scorsa notte nel Milanese, durante un conflitto a fuoco con la polizia. Amri, durante un normale controllo stradale in piazza I Maggio a Sesto S.Giovanni, intorno alle 3, ha estratto una pistola e sparato agli agenti di una volante che hanno risposto al fuoco uccidendolo.Secondo […]

BERLINO: E’ CACCIA AL TUNISINO FERITO E ARMATO. UNA TAGLIA DA 100MILA EURO

STRAGE BERLINO: E’ CACCIA ALL’UOMO IN TUTTA LA GERMANIA. Il governo conferma: “Si chiama Amis Amri, 24 anni. Potrebbe essere ferito, è armato”. Identificati sei tedeschi tra le 12 vittime, oltre all’autista-eroe Lukasz Urban. Fabrizia Di Lorenzo risulta ancora dispersa. L’uomo  è sospettato di essere il responsabile della strage di Berlino. L’invito ai cittadini è di fare […]

Strage di Berlino, un’italiana dispersa. Il dramma del suo papà

  C’è anche una cittadina italiana tra i dispersi di Berlino. Fabrizia Di Lorenzo, 31 anni, originaria di Sulmona. Anche lei potrebbe essere stata presente, ieri pomeriggio, al mercatino di Natale nella capitale tedesca su cui è piombato il Tir provocando 12 morti  Il telefonino della ragazza, scrive l’Huffington Post, è stato ritrovato sul luogo […]


solobuonumore@gmail.com