20 ottobre
Striscia: prima le botte poi le scuse.

20 ottobre 2016

Lunedì sera, Striscia la notizia ha mandato in onda le immagini dell’aggressione a Luca Abete da parte della polizia in scorta al ministro dell’Istruzione Stefania Giannini.

L’inviato ha provato ad intervistare il ministro quando il servizio d’ordine predisposto dalla Questura di Avellino lo ha spintonato causandogli delle ferite alla testa.

Elio Iannuzzi, capo delle Volanti della questura di Avellino, aveva anche lanciato al conduttore televisivo offese che non fanno onore agli appartenenti alla Polizia di Stato.

Dopo la disavventura vissuta da Luca Abete, finalmente Iannuzzi, porge pubblicamente le scuse: “Sono un servitore dello Stato e un uomo. Sono pronto ad accettare una punizione per il mio comportamento”.



Commenti