X

Spara all’uomo che ha investito la moglie. Poi abbandona la pistola sulla tomba e si costituisce

    Categorie: Cronaca

L’OMICIDIO DI VASTO. La caccia all’uomo è durata davvero poco perché Fabio Di Lello si è costituito dopo avere ucciso a colpi di pistola Italo D’Elisa, lasciando poi una pistola in una busta di plastica sulla tomba della moglie, Roberta Smargiassi, che fu investitala l’estate scorsa  dall’auto del giovane assassinato.

Prima di costituirsi Fabio Di Lello sembra abbia chiamato un amico, confessandogli di avere  ucciso l’assassino della sua Roberta.  Sulla sua pagina Facebook  campeggia la foto della moglie, postata il 5 novembre scorso, con la scritta “Giustizia per Roberta”. Una giustizia che ha scelto di farsi da solo.