A Siviglia ultrà spagnoli hanno aggredito i tifosi della Juventus. Grave un ragazzo

di Aglaia

A Siviglia ultrà spagnoli hanno aggredito i tifosi della Juventus. Grave un ragazzo

| Tuesday 22 November 2016 - 10:52
A Siviglia ultrà spagnoli hanno aggredito i tifosi della Juventus. Grave un ragazzo

Diversi tifosi italiani della Juventus sarebbero rimasti feriti in un attacco sferrato da un gruppo di una quarantina di ultrà del Siviglia verso le 23 di lunedì notte, nella città andalusa. Secondo le prime ricostruzioni, una decina di nostri connazionali si trovavano nel bar El Papelón de Reyes Católicos quando gli assalitori si sono diretti in massa contro di loro gridando “Hoolingas Sevilla”. Un uomo, ferito al petto, sarebbe stato trasferito d’urgenza in un ospedale vicino mentre gli altri, colpiti in modo più lieve, sono stati medicati sul posto, dove sono subito arrivati agenti e ambulanze. Si è trattato infatti di una vera e propria mega-rissa nel centro della città andalusa. Almeno tre i feriti italiani. Ci sarebbe, come detto, un ferito grave, colpito al petto forse da un coltello o forse da una bottiglia rotta. Al momento le sue condizioni sono stabili e si starebbero evolvendo favorevolmente . Non è però ancora chiara la nazionalità dell’uomo ricoverato: secondo alcune fonti spagnole, si tratterebbe di uno spagnolo di 28 anni, secondo altre di un italiano di 25.


solobuonumore@gmail.com