12 febbraio
Dopo Sanremo: Gigi D’Alessio furioso, “Giuria di fighetti. Carlo Conti mi ha tradito”

Dopo Sanremo: Gigi D’Alessio furioso, “Giuria di fighetti. Carlo Conti mi ha tradito”
12 febbraio 2017

Dopo l’eliminazione di Sanremo 2017, Gigi D’Alessio non ci sta e attacca la giuria di qualità e il conduttore del Festival Carlo Conti. E sulla Stampa spara a zero: “Quando hanno annunciato i nomi degli esperti e ho scoperto che ci sarebbero stati personaggi come Linus, una blogger che si occupa di trucchi e vestiti, un regista bravo che non so quanto sappia di musica e Giorgio Moroder che di musica italiana non sa nulla, ho sentito puzza di bruciato. Ho chiamato Anna (Tatangelo ndr) e le ho detto: tesoro, fai i bagagli che torniamo a Roma. (…)Con gente come me, Al Bano o Ron in gara dovevano chiamare professionisti, direttori d’orchestra, radiofonici di aziende che trasmettono tutta la musica italiana e non solo i fighetti del momento”.

Durissimo anche il commento su  Carlo Conti: “Ci hanno usati. Senza Al Bano, Ron o me, la Russia e l’Est Europa probabilmente non avrebbero comprato il Festival dalla Rai. Ci hanno mandati al macello. Carlo Conti vuole svecchiare? Non si fa così, avrebbe dovuto proteggerci”.

può interessarti
Il marito di Gina Lollobrigida alla D'Urso: "Abbiamo scopato prima di parlare"


Commenti