09 febbraio
SANREMO: DILETTA LEOTTA E LO SPACCO DA CAPOGIRO. LA FARFALLINA NON C’ERA, MA LA BUFERA E’ SERVITA

9 febbraio 2017

Sinuosa, in rosso, con un top che evidenzia il seno e una gonna con uno spacco da fare strabuzzare gli occhi a tutti gli ospiti del Festival. Si è presentata così sul palco di Sanremo la splendida conduttrice Sky Diletta Leotta, parlando poi dell’episodio di hackeraggio che l’ha coinvolta quando le sono state rubate delle foto private e diffuse in rete.  “È stato un colpo molto violento e dopo lo sgomento ho voluto reagire denunciando alla polizia postale la violazione della privacy. Si tratta di un reato vero e proprio ed è giusto sapere cosa si può fare e cosa non si può fare con internet. Queste cose accadono a ragazzi e ragazze più giovani di me. Siate forti e non abbiate paura”.

Ma la sua apparizione con quella mise   ha scatenato la reazione della conduttrice Rai Caterina Boliva, contestata però dai follower. Ecco il post: “Non puoi parlare della violazione della #privacy con quel vestito e con la mano che cerca di allargare lo spacco della gonna #sanremo2017 — Caterina Balivo (@caterinabalivo) 7 febbraio 2017″.

A sorpresa, a difendere la Leotta sono intervenuti però (leggi i post)



Commenti