30 dicembre
Il ricco e il povero: chef Rubio torna con Arisa e Massimiliano Rosolino

Il ricco e il povero: chef Rubio torna con Arisa e Massimiliano Rosolino
30 dicembre 2016

Il ricco e il povero, Arisa e Rosolino compagni di viaggio di chef Rubio

Dopo il successo dell’esordio, torna a gennaio sul Canale Nove l’adventure game Il ricco e il povero. Fra le novità della nuova stagione, guidata da chef Rubio, la partecipazione della cantante Arisa, che ha appena terminato il suo impegno nel talent show X-Factor, il campione olimpico Massimiliano Rosolino e l’attore nonché doppiatore Francesco Pannofino. Lo show ha già fatto proseliti grazie ad una puntata ‘pilota’ andata in onda il 29 giugno 2016 in simulcast sul Canale Nove e su DMax, entrambe emittenti del gruppo Discovery. Questa ha visto come mattatori Rubio e Costantino della Gherardesca, due personaggi televisivi diversissimi eppure capaci di una gradevole alchimia. I due raccolsero un ascolto medio di 735.000 telespettatori, con il 3,4% di share, numeri che resero l’adventure game ottavo programma nazionale nella sfida degli ascolti di quella sera.

Il ricco e il povero, nuova edizione con chef Rubio

La dinamica de Il ricco e il povero con chef Rubio prevede che due esploratori affrontino in ogni puntata una città diversa, costretti con delle prove alla versione lusso del viaggio oppure a quella low cost. Un semplice quiz in partenza mette i protagonisti davanti ad un volo in economica o uno in prima classe. Gli avventurieri dovranno affrontare prove in squadra o singole per raggiungere un unico obiettivo: godersi una vacanza extralusso piuttosto che ritrovarsi a vivere in un paese straniero senza alcun confort.
Il ricco e il povero, sei puntate con nuovi protagonisti

Da Dubai a Copenaghen, passando per altre affascinanti mete, chef Rubio accompagnerà i protagonisti della nuova stagione de Il Ricco e il povero per sei puntate. Per i volti noti che sono stati scelti come nuovi partecipanti del gioco prodotto da Magnolia, sarà una bella scommessa essere catapultati in realtà diverse e mettersi alla prova agli occhi del telespettatore.



Commenti