obama je la strega cattiva

obama je la strega cattiva

Vota la foto

Tuo voto:
Media voti:
56 Voti (medi 0)

 

 

 

 



Vedi le foto
Pagina: 1 - 2 - 3 - 4



Barzelletta del Giorno

Indovinello di oggi


La Domanda

Nomina due giorni che cominciano con la d, oltre la Domenica.

La Soluzione

[SOLUZIONE] Domani e Dopodomani.



Barzellette Carabinieri
Categoria Barzellette Carabinieri
Totale visite 624
Titolo della Barzelletta: A parte i baffi

Due carabinieri stanno discutendo ... a un tratto uno si ferma e fissa l'altro. Questi, incuriosito, gli chiede: "Ma perché mi fissi cosė?"
Il primo dice: "Ma lo sai che assomigli a mia suocera? A parte i baffi sei uguale!"
E l'altro replica: "Ma io non ho i baffi!!!"
Il primo ribatte: "Sė, ma ce li ha lei!"


Aforismi sulla felicita
Categoria Aforismi sulla felicita
Totale visite 229
Titolo della Frase & Aforisma: La felicità non è

La felicità non è avere quello che si desidera, ma desiderare quello che si ha.



Ultime Vignette di Valterinik

 

Donne - chirurgia estetica

Donne - dio creo l'uomo

 

Millenium War

Ricetta di oggi

Antipasti caldi
Categoria Antipasti caldi
Totale visite 128
Nome: Bouchées con funghetti e crema

Per 6 persone: bouchées, 24 - funghetti, g. 200 - crema di latte, 2 cucchiai - burro, g. 50 - madera o marsala - sale - pepe.
 
Le bouchées sono piccoli dischi di pasta sfogliata, spessi un cm. circa, con un vuoto centrale per raccogliere il ripieno chiuso da un coperchio della stessa pasta: vengono cotti al forno e poi riempiti con un composto. Molto simili ai petits pâtés.
Preparate una pasta sfogliata magra e stendetela su un tavolo infarinato in una sfoglia dello spessore di 1 cm. circa.
Con un tagliapaste rotondo di 6 centimetri di diametro ritagliate nella sfoglia tanti dischi.
Indorate la superficie di questi dischi con un pennellino imbevuto di rosso d'uovo diluito con un po' d'acqua, facendo attenzione a non far sgocciolare il rosso d'uovo sul bordo, altrimenti durante la cottura i dischi non potrebbero più gonfiarsi.
Ora servendovi di un altro tagliapaste di 4 cm. di diametro, che inumidirete ogni volta in acqua tiepida, incidete all'interno di ogni disco un disco più piccolo; fate però un'incisione leggera senza andare troppo in profondità. Il disco servirà da coperchio.
Inumidite una placca da forno e allineateci i dischi. Infornate le bouchées in forno già caldo e lasciatele cuocere a buon calore finchè non saranno diventate dorate e croccanti; levate allora le bouchées dal forno e con un coltellino togliete i coperchi senza romperli e metteteli da parte; col manico di un cucchiaino vuotate l'interno delle bouchées di un po' di pasta per far posto al ripieno; vi rimarrà lo spazio per una cucchiaiata.
Le bouchées vanno riempite solo al momento di andare a tavola; perciò, se si deve attendere, vanno riscaldate in forno per circa 10 minuti prima di completarle.
Nettate, lavate rapidamente, asciugate i funghetti e tagliateli in pezzi.
Mettete una noce di burro in una padella e appena sarà caldo aggiungete i funghetti.
Fate cuocere a fuoco vivo, condite con sale e pepe e appena l'acqua che i funghi avranno cavato sarà evaporata. aggiungete nella padella la crema di latte.
Fate addensare un momento questa salsetta mescolando con cura, poi levate la padella dal fuoco, versateci il madera o il marsala e incorporateci anche il resto del burro in pezzetti; i funghi dovranno risultare velati dalla salsa.
Mettete a scaldare le bouchées, riempitele, copritele con i coperchietti e fatele servire calde.


Vedi tutte le ricette....

Segnalaci

Dillo ad un Amico:  


Facebook fan

Ricette di cucina

 

 

Scruta il tuo futuro

Cruciverba crittografato

Sudoku


Sudoku

Sudoku del 29-07-14 Schema 12x12

Link e altro

Funny and crazy jokes
Crazy and funny pictures
Riddles and answers
Top Fashion Models Pictures
Models, Actors, Athletes, Personalities
Fotos de humor

eXTReMe Tracker

Privacy



Disclaimer