Usa contro la Nutella: è proprio vero dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei!

di Aurora

Usa contro la Nutella: è proprio vero dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei!

| Tuesday 08 November 2016 - 13:35
Usa contro la Nutella: è proprio vero dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei!

E’ proprio vero dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei! American Style vs Italian Style

Un tribunale americano degli Stati Uniti ha condannato la Ferrero a pagare una multa di oltre 3 milioni di dollari per la pubblicità «ingannevole», che descrive la Nutella come un prodotto «nutriente» e «salutare». Secondo la sentenza, chiunque dimostri di aver acquistato un barattolo di Nutella tra l’1 gennaio 2008 e il 3 febbraio 2012 può presentare denuncia e avere diritto a 4 dollari per ogni confezione  fino a un massimo di 5 barattoli.

Inoltre, la Ferrero Usa dovrà modificare lo spot e l’etichetta, che dovrà essere più trasparente, indicando il livello di grassi e zuccheri sul frontespizio del barattolo.

La seconda  condanna risale a novembre del 2015 per una causa avanzata dall’associazione di consumatori tedesca Bundesverband der Verbraucherzentralequando. Dopo la condanna, l’Alta corte regionale di Francoforte ha invitato la società di Alba a modificare l’etichetta nel rispetto dei “veri” valori nutrizionali del prodotto.

Meglio una frittella con lo sciroppo d’acero o un CheaseBurger che un Italian panino con la nutella! American Style vs Italian Style

 

 


solobuonumore@gmail.com