Nuovi particolari dall’inchiesta sul prete malato di sesso: ai festini a luci rosse avrebbero partecipato anche altri sacerdoti

di Aglaia

Nuovi particolari dall’inchiesta sul prete malato di sesso: ai festini a luci rosse avrebbero partecipato anche altri sacerdoti

| Tuesday 17 January 2017 - 13:26
Nuovi particolari dall’inchiesta sul prete malato di sesso: ai festini a luci rosse avrebbero partecipato anche altri sacerdoti

L’inchiesta su Andrea Contin, l’ex parroco di San Lazzaro indagato per violenza privata e favoreggiamento della prostituzione non si è ancora conclusa e svela retroscena sempre più sconvolgenti. Una delle parrocchiane, sentita dagli inquirenti, avrebbe dichiarato che alle orge partecipavano Contin e altri sacerdoti.  La donna, secondo quanto dichiarato, sarebbe stata costretta a partecipare ai festini dal suo amante parroco. Al momento le rivelazioni della donna sarebbero al vaglio della polizia, che ancora non ha iscritto nessuno nel registro degli indagati. La vicenda era iniziata con una perquisizione a casa di don Cortin, durante la quale erano stati trovati sex toys e dvd su cui si stanno facendo accertamenti.


solobuonumore@gmail.com