15 dicembre
“Presto venite ho ucciso mio marito e mio figlio è tutto insanguinato”, l’allarme lanciato dalla moglie che ha ucciso il marito

15/12/2018

“Presto venite ho ucciso mio marito a coltellate e mio figlio è tutto insanguinato”. Questa la telefonata arrivata al 118 la scorsa notte da via Falsomiele. Poco prima la moglie aveva accoltellato il marito.

La donna poco prima ha ucciso il marito Pietro Ferrara di 45 anni mentre dormiva. I due litigavano spesso e il clima in casa non era dei migliori. Tanto che i figli piccoli dormivano in casa della nonna.

Con i coniugi c’erano due figli più grandi. Uno dei due è entrato in camera da letto e forze ha cercato di rianimare il padre. Sono arrivati i sanitari del 118 e hanno trovato l’uomo morto sul letto e la donna che li aspettava.

Sono in corso indagini per stabilire cosa sia successo in quell’abitazione da parte della squadra mobile di Palermo che ha fermato la moglie e sta interrogando i due figli.


Commenti