26 settembre
Fabbrica a Mezzojuso assume 60 dipendenti, sarà realizzato un campo solare

26/09/2018

Tecnologia per impianti solari e nuovi posti di lavoro, a fine anno, in Sicilia. Al via nella zona tra Ciminna e Mezzojuso una fabbrica che produrrà elementi per campi solari e componenti ottici.

La Frenell Sicily di Bressanone ha inaugurato un sito di produzione. La società ha chiuso un contratto per la fornitura di un campo solare per un primo impianto da 4 MW con circa 19 GWh di produzione netta. La produzione e la fornitura degli elementi solari verranno eseguiti direttamente dalla fabbrica siciliana.

«Con la nuova fabbrica e il primo impianto CSP solare termodinamico si creeranno fino a fine anno 45-60 posti di lavoro in un settore in forte crescita. – dice l’amministratore Andreas Foppa al Giornale di Sicilia -.Tre progetti già autorizzati, di cui uno di proprietà della Frenell Sicily a Mezzojuso danno prospettive concrete di ulteriori ordini e assunzioni di personale, investendo anche nel centro direzionale e centro di formazione direttamente a Ciminna. La tecnologia Frenell Dms concentra i raggi solari diretti, per riscaldare i sali fusi come fluido vettore fino a 550 gradi.

L’accumulo integrato permette una produzione lineare, permanente, programmabile, sia di giorno nonché di notte, produzione quindi per l’intero arco della giornata. «L’obiettivo é di creare posti di lavoro a medio-lungo termine – dice Martin Selig, uno dei due amministratori – La Sicilia ha una posizione strategica per questa tra le più innovative tecnologie delle energie rinnovabili».


Commenti