22 settembre
All’ospedale Pascale nuova cura per arginare le metastasi tumorali

All’ospedale Pascale nuova cura per arginare le metastasi tumorali
22 settembre 2016

L’ospedale “Pascale” di Napoli, nosocomio d’eccellenza che rientra nel circuito dell’Istituto Nazionale dei Tumori, ha sperimentato una nuova cura per contrastare i tumori ossei benigni e le lesioni di natura metastatica che possono interessare l’apparato scheletrico.

Il nuovo ciclo di cure si baserà su un sistema di ablazione a radiofrequenza ed è già stato sperimentato, per la prima volta in Italia, nell’unità complessa di Anestesia, Rianimazione e Terapia Antalgica del Pascale. Il sistema si avvale di due sonde raffreddate ad acqua ad azione simultanea, che utilizza energia ad alta frequenza in modo mirato per la distruzione delle cellule tumorali.

Si tratta di un intervento mini-invasivo, eseguito con anestesia locale e adatto anche a pazienti particolarmente debilitati, già sottoposti a chemioterapia e radioterapia.51cf3a37-6159-403b-b81f-7a248207b557_large
Il sistema ad ablazione a radiofrequenza verrà presentato domani, giovedì 22 settembre, con un workshop realizzato all’interno dell’ospedale, organizzato nell’ambito del Convegno Nazionale sulla Terapia del Dolore.



Commenti