18 gennaio
Lotta alle fake news. La Polizia di Stato istituisce il bottone rosso per le segnalazioni

Lotta alle fake news. La Polizia di Stato istituisce il bottone rosso per le segnalazioni
18 gennaio 2018

La Polizia di Stato ha istituito una sorta di “bottone rosso” per la segnalazione delle fake news, le bufale che con l’avvento dei social e del web in generale sono diventate una sorta di epidemia.

Le fake news prendono di mira personaggi della politica, dello spettacolo, partendo da una base di credibilità e sfruttando il senso comune e la creduloneria.
Un servizio per tutelare la comunità Social e i soggetti lesi da notizie false. Il Cnaipic si attiva su segnalazione per le verifiche oggettive.
Sul sito della Polòizia postale sarà possibile segnalare le bufale attraverso un format con cui segnalare il sito che le ha pubblòicate o il social con cui sono state diffuse. “Noi vogliamo dare un servizio alla comunità Social utilizzando la professionalità del nostro Centro nazionale anticrimine informatico e protezione infrastrutture critiche”, ha detto il capo della Polizia, Gabrielli.



Commenti