23 gennaio
L’invito della CNN: “Turisti, nel 2018 evitate Venezia e le Cinque terre”

L’invito della CNN: “Turisti, nel 2018 evitate Venezia e le Cinque terre”
23 gennaio 2018

Turisti evitate Venezia e le Cinque terre. E altre dieci destinazioni, nel mondo. L’invito è della CNN, la tv all news americana. Motivo? Troppo affollate, meglio scegliere mete meno frequentate, allora.

Prendete Venezia, per esempio: Cinquantacinquemila abitanti e 30 milioni di turisti all’anno. “Turisti selffie dipendenti che armeggiano con il bastone sul ponte di Rialto e le navi da crociera che solcano il canale della Giudecca e per reazione, i veneziani sono scesi in strada nel 2017 per sfogare la loro frustrazione.
La CNN propone, in alternativa, Annecy, in Francia, “che ospita una rete di canali, un lago stupendo e un’architettura straordinaria, il tutto senza le folle ineludibili e irresistibili di Venezia”.

E le Cinque terre? Due milioni e mezzo di visitatori nel 2015, con la tentazione di fissare un numero chiuso. La tv americana propone, in alternativa, Porto Venere, meno turisti, meno folla, niente ferrovia. Per tutte queste ragioni, è ritenuta migliore.

Le altre mete da evitare? Tutti “paradisi turistici”, come Barcellona, il Taj Mahal in India, il Machu Picchu in Perù, Santorini in Grecia, le Galapagos, il monte Everest, il Bhutan, Dubrovinik, in Croazia, le isole di Skye, in Scozia, e persino l’Antartide. Ah…nessuna località americana, a proposito.



Commenti