19 aprile
LATTE E FORMAGGI. ADESSO LEGGETE L’ETICHETTA E SAPRETE DA DOVE ARRIVANO

LATTE E FORMAGGI. ADESSO LEGGETE L’ETICHETTA E SAPRETE DA DOVE ARRIVANO
19 aprile 2017

In Italia scatta l’etichetta obbligatoria Da oggi cambia tutto. C’è l’obbligo di inserire nelle etichette di tutti i prodotti lattiero-caseari l’origine della materia prima, che consente al consumatore di scegliere, senza essere più ingannato, la provenienza di latte, burro, yogurt, mozzarella, formaggi e latticini. Il provvedimento ha completato il suo iter in Europa e in Italia e si applica al latte vaccino, ovicaprino, bufalino e di altra origine animale.

Le confezioni di latte e prodotti lattiero-caseari devono indicare il nome del Paese in cui è stato munto il latte e quello in cui è stato condizionato o trasformato. Qualora il latte utilizzato come ingrediente sia stato munto, confezionato e trasformato nello stesso Paese, l’indicazione di origine può essere riassunta così ”ORIGINE DEL LATTE: ITALIA”.

può interessarti
Ornella Muti al Pronto soccorso. La figlia Naike Rivelli scrive: "È stata una notte difficile"


Commenti