06 settembre
Investita due volte! La tragica fine di una ragazza inglese

Investita due volte! La tragica fine di una ragazza inglese
6 settembre 2016

Investita due volte! La tragica fine di una ragazza ingleseLa bella Elizabeth Buckle, 27, di Londra, è morta sul colpo dopo esser stata investita martedì mattina ad Ibiza. I report locali dicono che sia stata colpita prima da un’autista drogata e da una seconda auto, questa volta senza neanche accorgersene.

I soccorritori hanno spiegato di aver trovato Elle nuda, infatti pare che abbia perso gli abiti a causa della forza dell’impatto. La donna trentenne, alla guida della Renault Megane che l’ha investita, è risultata positiva alle droghe di classe A.

 

ibiza-706192I risultati del secondo test, più mirato, non sono stati resi pubblici ma pare che si tratti di cocaina. Gli amici oggi hanno salutato Elle su Facebook. Uno ha detto: “Cara Elle. Sono shockato e ricordo le nostre divertenti estati assieme. Il mondo ti mancherà. Riposa in pace”. Una fonte vicina alla vittima ha spiegato che Elizabeth spendeva gran parte delle sue vacanze ad Ibiza. Ha anche spiegato che gli investigatori hanno concluso che Elle è stata travolta mentre attraversava la strada, l’autista spagnola è stata fermata ed accusata di disastro stradale. I giornalisti locali dicono che un secondo veicolo l’ha colpita e trascinata, probabilmente senza che il guidatore se ne accorgesse.

La disgrazia è avvenuta sulla strada che collega il resort si Santa Eulaia al villaggio hippy di San Carlos. Non è chiaro cosa Elizabeth stesse facendo per strada all’alba di martedì mattina, anche se risiedeva vicino al luogo dove ha perso la vita. Gli investigatori stanno lavorando sull’eventualità che avesse passato la notte fuori, ma non sono state rilasciate ulteriori informazioni. Martedì scorsa un’altra vacanziera inglese è stata travolta da un auto mentre faceva jogging.

Si chiamava Hilary Jennings, 62, e lavorava in una casa di cura a Bradley Stoke nel sud Gloucestershire.



Commenti