Idee di viaggio a Natale. Assisi lancia le Fertily room: “Se fate un figlio, hotel gratis”

di Aurora

Idee di viaggio a Natale. Assisi lancia le Fertily room: “Se fate un figlio, hotel gratis”

| Sunday 20 November 2016 - 11:42
Idee di viaggio a Natale. Assisi lancia le Fertily room: “Se fate un figlio, hotel gratis”

Le hanno chiamato Fertility Room, stanze d’albergo offerte gratuitamente da alcuni albergatori ad Assisi. Il Comune si dissocia dall’iniziativa e monta la protesta anche di coloro che richiamano lo scivolone del ministro della Salute Lorenzin per lo spot del Fertility Day. Comunque sia, l’idea è venuta all’assessore comunale al turismo di Assisi, Eugenio Guarducci,: regalare una notte d’hotel alle coppie che presenteranno il certificato di nascita del figlio concepito in quella stanza d’albergo (o agriturismo).

L’iniziativa di marketing turistico è finita perfino sulla stampa estera: “Il progetto Fertility Room è un tentativo di far crescere il turismo e al contempo far risalire i tassi di natalità del Paese — ha scritto il 20 novembre Bbc News — . L’Italia ha il tasso di natalità più basso in Europa e uno dei più bassi al mondo. Nel 2015 sono nati solo 8 bambini ogni 1000 abitanti”. E un paio di giorni fa anche il Daily Mail è intervenuto: “Al momento la convenzione è attiva in 10 alberghi nella città umbra che ha dato i natali a San Francesco”, sollevando così un altro vespaio.

Il sindaco di Assisi, Stefania Proietti, si dissocia spiegando con un comunicato che “le notizie diffuse sull’iniziativa di un gruppo di operatori turistici di Assisi avente per tema la Fertility Room, il Comune di Assisi fa presente di essere estraneo al suddetto progetto”. Ma la proposta dell’assessore non piace neanche ai Frati della Basilica, oltre che al vescovo, secondo il quale “l’idea del premio è quantomeno riduttiva, banalizza il desiderio di dar vita”.

 


solobuonumore@gmail.com