08 novembre
Gli pignorano la casa, lui la distrugge e porta le macerie in banca

Gli pignorano la casa, lui la distrugge e porta le macerie in banca
8 novembre 2016

Un bulgaro di Lovech che non poteva più pagare il mutuo della sua casa ha speso i suoi ultimi soldi per demolirla prima che la banca gliela portasse via. Il terreno su cui la casa era stata costruita non era stato incluso nel mutuo, così la famiglia ha deciso di distruggere la casa e di consegnarla al nuovo proprietario così come gli era stato intimato di fare. I detriti sono stati caricati su un grosso camion e portati fino all’ingresso della banca di Teteven, la città dove era stato firmato il contratto di mutuo.



Commenti