13 settembre
Gino e Innocente, i gemelli di 101 anni: ecco il nostro segreto

Gino e Innocente, i gemelli di 101 anni: ecco il nostro segreto
13 settembre 2016

Gino e Innocente, i gemelli di 101 anni: ecco il nostro segretoRoberto Tozzi, detto Gino, e il fratello Innocente abitano a Succisa in provincia di Massa Carrara in Toscana e detengono un record straordinario. Infatti i due gemelli hanno festeggiato insieme i loro 101 anni.

Un’età straordinaria che i due hanno raggiunto in una forma smagliante, quasi incredibile. I due, a parte i normali acciacchi dell’anzianità, vivono in totale autonomia, non hanno bisogno di cure particolari e non hanno mai avuto la necessità di avere una badante.

Gino addirittura ha ancora la patente e guida la sua vecchia Fiat 500 di colore blu. Il loro è un vero e proprio record mondiale considerando che l’unica coppia di gemelli omozigoti più vecchia di loro (103 anni) è composta da due fratelli che però vivono in una casa di risposo e con una mobilità ridottissima.

Loro invece stanno bene e spiegano così il loro segreto di longevità: “”Uno stile di vita spartano, con un’alimentazione tutta naturale”. A cena i due mangiano solitamente un minestrone preparato rigorosamente con le verdure dell’orto che loro stessi coltivano.

L’unico problema di salute grave ce l’ha Inocente e risale addirittura a quando era piccolo: “Purtroppo ho perso un occhio a sei anni per un incidente mentre scolpivo una pietra. Una scheggia mi ha colpito e sono rimasto menomato”. Innocente è bisnonno due volte. Ha avuto tre figli dalla moglie Maria: Mauro (75 anni), Clara (72), Finetta (70) che gli hanno dato 4 nipoti (Lorenzo, Sabrina, Simone e Sara). Gino invece è solo nonno e i suoi nipoti sono Stefano, Barbara, Erica, Eleonora.



Commenti