Condividi questa pagina



basta io non gioco piu

Inserita il: 2.1.2013

basta io non gioco piu
Clicca qui per lo zoom

Guarda le foto delle facce buffe, usale per condividerle su facebook, il titolo della foto facce buffe è: basta io non gioco piu

Dimensions: 430 x 572
File size: 37.15 kbytes
Taken on:  
Camera model:  
Shutter speed:  
Focal length:  
Aperture:  
Flash:  
ISO:  
  • aiuto sono tutta infangata
  • basta io non gioco piu
  • cane assetato
  • che caccola
  • che schifo questi baci
  • ciao come stai
  • come pesa questo trofeo
  • come vengo male in telecamera
  • eccomi nella mia bellezza
  • felice felice e ancora felice

   

Barzelletta del Giorno

Indovinello di oggi


La Domanda

C`è una casa con quattro pareti, tutte rivolte a sud, e un orso gira intorno alla casa. Di che colore è l`orso?

La Soluzione

[SOLUZIONE] La casa è al polo nord, quindi l`orso deve essere bianco.



Popoli
Categoria Popoli
Totale visite 51
Titolo della Barzelletta: Vecchio Far West

Vecchio Far West. Joe, un pistolero considerato cattivissimo, grande, grosso e armato di tutto punto, entra nel saloon del paese sparando e imprecando. Si vede che e' un duro e tutti si ritraggono impauriti. Pretende che gli offrano gratis una bottiglia di whiskey e una di gin, violenta la ballerina su un tavolo, e spara ad un cowboy che accenna a ribellarsi. Poi a notte inoltrata se ne va, ovviamente senza pagare. Nell'uscire incrocia lo sguardo del classico vecchietto del West che gli sussurra: "Lima il mirino, Joe, lima il mirino". Il pistolero lo guarda, ma non tenendolo in considerazione, se ne va. Il giorno dopo, la scena si ripete e quando Joe il pistolero se ne va il vecchietto sulla porta del saloon gli ripete la stessa frase: "Lima il mirino, Joe, lima il mirino!!!". La storia si ripete per giorni e giorni finche' un giorno Joe si ferma sulla porta, guarda dall'alto in basso il vecchietto e si decide a chiedergli: "Insomma io sono il piu' duro del paese; posso uccidere e violentare chi voglio e faccio quello che mi pare. E tu, che sei vecchio e decrepito, ti ostini a urlarmi questa frase.. ma si puo' sapere cosa vuoi?". Il vecchietto lo guarda sorridente e gli dice: "Vedi, Joe, quando ero giovane, io ero come te, venivo in paese, andavo al saloon e distruggevo tutto, pretendevo da bere gratis, violentavo donne, uccidevo chi si metteva davanti a me... Sino al giorno in cui arrivo' in paese uno piu' veloce, forte e furbo di me, mi sfido', mi prese la pistola e me la ficco' in culo... Lima il mirino, Joe, lima il mirino!!!!".


Aforismi sui rischi
Categoria Aforismi sui rischi
Totale visite 56
Titolo della Frase & Aforisma: Mi viene spesso in mente Roberto Benigni

Mi viene spesso in mente Roberto Benigni che divulga Dante e suo padre analfabeta che lo insegnava a lui. Ovvero una cultura di pochi, strettamente legata all'identità nazionale, che diventa cultura di tutti. Cultura sicura: ho imparato dal mio amico Umberto Eco a combattere le fonti incontrollate della Rete. E anche le bugie. Quanti ragazzi hanno letto assurdità online sull'aereo che l'11 settembre non avrebbe mai colpito il Pentagono? La stessa Wikipedia ha compreso i grossi rischi dell'immissione incontrollata di paragrafi e voci, e ora presta più attenzione.


Ultime Vignette di Valterinik

 

cercasi VINCITA

cercasi tesoro

 

Twisted Racers

Ricetta di oggi

Pizze
Categoria Pizze
Totale visite 110
Nome: Pizza di ricotta alla napoletana

Dosi per 4 persone: ricotta 250 gr. - abbondante pane raffermo - latte 1/2 litro - uova 1 - burro - formaggio grattugiato - basilico - prezzemolo - sale - pepe.
 

Mettete il pane a bagno nel latte tiepido e lasciatelo rammollire; deve essere, come quantità, uguale alla ricotta.
Lavorate la ricotta con un cucchiaio di legno e, quando è ammorbidita, unita al pane ben strizzato, mescolate al composto un po' di basilico e di prezzemolo tritati, regolate sale e pepe, legate con l'uovo.
Dovete ottenere un impasto omogeneo e piuttosto tenero.
Stendetelo in una tortiera ben imburrata, importante che l'impasto nella teglia non sia più alto di 3 o 4 centimetri; cospargete un po' di formaggio grattugiato e qualche fiocchetto di burro.
Cuocete in forno caldo, 15 o 20 minuti, finché la superficie è dorata e il composto si stacca un po' dallo stampo.

Vedi tutte le ricette....

Segnalaci

Dillo ad un Amico:  

Ricerca personalizzata

Facebook fan

Ricette di cucina

 

 

Scruta il tuo futuro

Cruciverba crittografato

Sudoku


Sudoku

Sudoku del 25-04-15 Schema 12x12

Link e altro

Funny and crazy jokes
Crazy and funny pictures
Notizie dall'Italia e dal mondo
Riddles and answers
Top Fashion Models Pictures
Models, Actors, Athletes, Personalities
Fotos de humor

eXTReMe Tracker

Privacy



Disclaimer