Condividi questa pagina



la tigre delle nevi

Inserita il: 5.4.2013

la tigre delle nevi
Clicca qui per lo zoom

Piccoli cuccioli crescono, foto di cuccioli in atteggiamenti buffi, ridicoli, strani. Tutto il meglio del mondo animale visto da una foto, la foto della pagina è: la tigre delle nevi . Puoi condividere questa foto in Facebook o google plus se vuoi.

Dimensions: 420 x 269
File size: 38.55 kbytes
Taken on:  
Camera model:  
Shutter speed:  
Focal length:  
Aperture:  
Flash:  
ISO:  
  • il gufetto incavolato
  • il piccolo volpacchiotto
  • la mamma leonessa
  • la piccola puzzola
  • la tigre delle nevi
  • mamma canguro
  • miao ripeto miao apritemi
  • qui mi devo arrangiare per bere
  • scusa perché sei li sopra
  • scusate devo fare i panni

   

Barzelletta del Giorno

Indovinello di oggi


La Domanda

Cos`è che comincia con la `ù e finisce con la `è e ha più di 1000 lettere?

La Soluzione

[SOLUZIONE] L`ufficio postale.



Barzellette Matrimonio
Categoria Barzellette Matrimonio
Totale visite 413
Titolo della Barzelletta: Una coppia arrivata alle nozze

Una coppia è arrivata alle nozze d'argento. Festeggiano con una cenetta al lume di candela. A un certo punto la moglie ricorda al marito con un'aria romantica: "Ti ricordi, quando mi hai proposto di sposarti, ero cos emozionata che per un'ora non ho più parlato!"
Il marito, rassegnato, risponde: "S, cara, quella è stata l'ora più felice della mia vita!"


Aforismi sui gatti
Categoria Aforismi sui gatti
Totale visite 74
Titolo della Frase & Aforisma: Il gatto

Il gatto con i guanti non acchiappa il topo.



Ultime Vignette di Valterinik

 

Donne - chirurgia estetica

Donne - dio creo l'uomo

 

Millenium War

Ricetta di oggi

Antipasti freddi
Categoria Antipasti freddi
Totale visite 122
Nome: Antipasto Valentina

Per 4 persone: Pomodori verdi e duri, 1 Kg. - Peperoni rossi e gialli, 1 Kg. - Cipolle bianche, 1 Kg. - Aceto bianco - Olio extravergine di oliva - Sale fino g. 300.
 
Semplicissimo: basta tagliare tutta la verdura a dadini come per l'insalata russa.
Dopo aver tagliato tutta la verdura, mettetela in una grossa ciotola e cospargetela di sale.
Mescolate ogni tanto e lasciatela così per 24 ore.
Dopo 24 ore prendete le verdure e spremetele tra le mani in modo da far uscire tutta l'acqua possibile.
Mettete la verdura, così spremuta e ridotta a la metà circa, in un altro contenitore di vetro o terracotta, meglio se alto e stretto.
Coprite le verdure con del buon aceto di vino bianco.
Salate e lasciate in pace per altre 24 ore.
Trascorse le 24 ore spremete nuovamente le verdure facendo uscire l'aceto. Prendete i vasetti di vetro con relaticvo coperchio a chiusura ermetica (devono essere vasetti pulitissimi), riempiteli con la verdura che coprirete con olio extravergine di oliva.
L'olio deve coprire tutta la verdura.
Chiudete e conservate in luogo fresco e al buio.
Questa è davvero un ottima ricetta, valida per accompagnare lessi, arrosti o anche come antipasto vegetariano.
Inoltre, non c'è il pericolo del maledetto botulismo perchè sale e aceto bianco hanno reso immuni le verdure.

Vedi tutte le ricette....

Segnalaci

Dillo ad un Amico:  

Nuove gallerie

Rebus del 13/8


Clicca sulla immagine per ingrandire

Rebus a domanda e risposta(8 . 4) Faticosa gara.

 


Ricerca personalizzata

Facebook fan

Ricette di cucina

 

 

Scruta il tuo futuro

Cruciverba crittografato

Sudoku


Sudoku

Sudoku del 01-09-14 Schema 12x12

Link e altro

Funny and crazy jokes
Crazy and funny pictures
Riddles and answers
Top Fashion Models Pictures
Models, Actors, Athletes, Personalities
Fotos de humor

eXTReMe Tracker

Privacy



Disclaimer