X

Firenze, crolla edificio: feriti il padre e 2 figlie, trovata morta la madre

    Categorie: Cronaca

Un forte boato e un grande fumo. Intorno alle 20,30 un’esplosione ha squarciato la serata di Bagno a Ripoli, alla periferia di Firenze, facendo crollare una palazzina in via Villamagna abitata da componenti di una stessa famiglia.  Secondo una prima ricostruzione la causa sarebbe da ricercarsi in una fuga di gas.Un boato avvertito anche da lontano, una villetta completamente crollata: due bambine, di 7 e 10 anni, e il padre salvi, la madre morta. E’ accaduto a Bagno a Ripoli, alle porte di Firenze, in collina. Una fuga di gas è, al momento, l’ipotesi più probabile per l’esplosione che ha distrutto completamente l’abitazione. Roberto Mantione e una delle figlie sono stati estratti dai vigili del fuoco, l’altra bimba è uscita da sola dalle macerie.Al lavoro tre squadre dei vigili del fuoco, richiesto anche l’intervento dell’Usar medium, team dei pompieri specializzato in ricerca e recupero di persone sotto macerie. Sul posto, insieme ai medici inviati dal 118, carabinieri e protezione civile della Città metropolitana di Firenze che ha portato tra l’altro un gruppo elettrogeno per proseguire a oltranza.

loading...