X

Fanno sesso nella piazzola dell’autostrada, la Polizia li becca e sono guai

Due persone, una torinese e uno di Novara, stavano percorrendo l’autostrada Voltri-Sempione in direzione di Alessandria quando hanno deciso di sostare nella piazzola di Sillavengo, un’area che da tempo è tra le preferite per gli incontri, tanto da essere segnalata sui siti per scambisti come una delle più frequentate d’Italia. L’esibizione dei due amici si è svolta però in pieno giorno, all’esterno dell’auto, davanti al traffico dell’A26.In quel momento il tratto dell’autostrada era controllato da una pattuglia della polizia stradale di Romagnano Sesia che si è insospettita perché ha notato che gli automobilisti che arrivavano dalla parte opposta segnalavano coi lampeggianti che c’era qualcosa di strano.Gli agenti hanno denunciato i due amici per atti osceni in luogo pubblico, proponendo una sanzione di 10 mila euro a testa, che dovrà essere poi confermata dall’autorità superiore. Il reato è stato infatto depenalizzato alcuni anni fa e attualmente costituisce un illecito amministrativo. Non è la prima volta che i poliziotti sorprendono e multano qualcuno troppo focoso che scambia l’area di sosta per un privé.

 

 

loading...