13 febbraio
Evacuate 188mila persone in California. A rischio la diga più alta degli Stati Uniti (video)

13 febbraio 2017

188 mila persone sono state evacuate a Oroville, nel nord della California per il possibile collasso dello sfioratore di emergenza dell’omonima diga, che provocherebbe l’inondazione della valle sottostante. Con i suoi 234,7 metri, la diga di Oroville, circa 240 chilometri a nordest di San Francisco, è la più alta degli Stati Uniti. Nonostante il forte flusso d’acqua che fuoriusciva dallo sfioratore si sia fermato, l’ordine di evacuazione restera’ in vigore fino a quando non ci saranno maggiori informazioni sulle condizioni della diga. Sembra che il problema sia stato causato da una crepa nello sfioratore provocata dalla corrosione.

 



Commenti