15 novembre
“Il cavallo del paradiso” che sembra d’oro

“Il cavallo del paradiso” che sembra d’oro
15 novembre 2016

Questo destriero ha vinto molti premi. Viene dalla Turchia ed è un “Akhal-Teke”, una razza molto rara e nota  per la tenacia. In Cina li chiamano i “Cavalli del Paradiso” per la loro eleganza, il pelo dorato, setoso e lucido. In tutto il mondo ci sono circa 1.250 esemplari, di una bellezza particolare che non si vede spesso in natura. Gli esperti lo hanno analizzato cercando di capire i motivi di questo aspetto “celestiale”. Sembra che ogni pelo funzioni come un intensificante di luce che riflette i raggi solari.



Commenti