16 gennaio
Barzellette Zozze – Parte 1

Barzellette Zozze – Parte 1
16 gennaio 2017

Divertirsi all’inferno

Un uomo muore e va all`inferno.
Dopo circa un paio d`ore che se ne sta in disparte a brontolare un diavoletto lo avvicina e gli chiede perchè e cosi triste e sconsolato.
L`uomo risponde: “Perchè dovrei essere felice sono all`inferno!”
Il diavoletto controbatte: “Qui non è cosi male, a te piace bere?”
L`uomo “Certo!” “Allora il lunedi ti divertirai c`è l`open bar, tequila, gin, rum,vodka, birra a volontà e non ti farà male, sei già morto!”
“Fico!”
“Fumi?”
“Si!” “Allora il martedi impazzirai, sigari da tutto il mondo, tabacchi esotici, narghilè, pipe e sigarette a non finire e non ti farà male, sei un morto!”
“Bene!”
“Ti piacciono le droghe?”
“Certo che si, non sarei qui altrimenti!” “Perfetto il mercoledi c`è il droga party, ecstasy,erba,hashish, trip, eroina, funghi allucinogeni, tutto quello che vuoi e di primissima qualità, e non rischi certo di morire!”
“Uno sballo!”
“Sei gay?”
“No!” “Peccato, allora il giovedi non ti divertirai molto!”
Ti piace? Vota!
Viagra si, viagra no
Un vecchietto va dal medico:
– Dottore mi può prescrivere un po’ di Viagra?
Il medico:
– Ma lei è stato infartuato, il viagra funziona bene ma è controindicato per gli infartuati, però c’è un altro metodo che ha gli stessi effetti senza produrre controindicazioni.
– Mi dica allora
– Deve mangiare per almeno una settimana il doppio del pane che consuma normalmente e dopo tale periodo vedrà che effetto.
Il vecchietto poco convinto si reca in panetteria:
– Due chili di pane.
– Due chili di pane? – gli chiede stupefatto il commesso – Ma se sono venti anni che prendete una rosetta, mezza per voi e mezza per il cane, ed ora volete due chili di pane?
– Voglio due chili di pane!
– Ma si fa duro!
– Tre chili di pane!!!!



Commenti