22 dicembre
Ai figli insegniamo a pensare con la loro testa. Di pecore ce ne sono già troppe

Ai figli insegniamo a pensare con la loro testa. Di pecore ce ne sono già troppe
22 dicembre 2016

Meglio un giorno da leone o cento da pecora? Cosa sogniamo per i nostri figli? Che seguano il pensiero comune o che abbiano il coraggio di ragionare con la loro testa, anche a costo di essere controcorrente, di rimanere da soli e di essere fuori dai giri ‘giusti’? La ribellione all’ingiustizia è un valore da trasmettere. Mai girare la testa dall’altra parte. Si diventa complici



Commenti